Comune di Guidonia e ASL RMG: sanità assente sul territorio.

L’Associazione “La Città” denuncia all’Autorità Comunale di Guidonia e alla Dirigenza della ASL RMG la grave situazione in cui si trova la popolazione delle località di Colleverde, Colleverde 2 Vena d’Oro, Parco Azzurro, Poggio Fiorito, Setteville Nord e Marco Simone, a causa della grave carenza di strutture sanitario-amministrative.

Oltre ventimila abitanti affrontano enormi difficoltà per l’assenza di adeguate strutture del servizio sanitario pubblico.

I cittadini delle località indicate, per qualsiasi esigenza amministrativa e sanitaria, sono costretti a percorrere 20 Km per raggiungere il più vicino presidio della ASL, distanza non servita adeguatamente da mezzi pubblici negli orari di apertura degli uffici.

Tutte le prestazioni burocratiche o sanitarie che vanno oltre quanto fornito dai medici di base (e specificamente visite specialistiche, esami di laboratorio o strumentali) sono erogate in presidi non facilmente raggiungibili costringendo pertanto a ricorrere alla sanità privata.

Chiediamo al Direttore Generale della ASL RMG e al Sindaco di Guidonia, quali autorità sanitarie competenti, di:

  1. reperire nel territorio una sede adeguata da destinare alle prestazioni burocratiche e sanitarie quali visite specialistiche Sumai, prelievi, vaccinazioni;
  2. far adeguare il servizio di trasporto pubblico locale agli orari dei servizi sanitari ambulatoriali e degli uffici amministrativi della ASL non decentrabili.

 


 

Associazione Politico Culturale La Città © 2012
Via Enzo Ferrari, 23 - 00012 Guidonia Montecelio (RM)
Tel. 3339173869 - P.Iva: 94062480580
Iscriviti alla nostra newsletter

Sito realizato da: Flavio Gambardella - Logo: Giulia Virgilio