Tutela insufficiente, sicurezza in frantumi!

L'Associazione La Città, rappresentando il disagio diffuso per la forte sensazione di insicurezza vissuta quotidianamente dalla collettività del Comune di Guidonia Montecelio, chiede al Sindaco, quale autorità competente per l'ordine pubblico sul territorio, di promuovere iniziative finalizzate a meglio coordinare la presenza delle forze dell'ordine e impegnare la Giunta ed il Consiglio a favore di interventi tesi a risolvere questo assillante problema.

Il Comune deve giocare un ruolo diverso da quello sin qui esercitato, deve diventare cerniera attiva tra le forze in campo, ripensando in parte anche l'utilizzo del corpo di Polizia Municipale a presidio del territorio.

I reati di cui è forte la sensazione di ascesa nel nostro comune possono trovare adeguato contrasto nella collaborazione attiva tra le forze dell'ordine: occorre istituire un Osservatorio sulla Sicurezza, che sappia coordinare le azioni con scambio reciproco di informazioni e collaborazione negli interventi.

Il paradosso si raggiunge a Villalba: dove i cittadini si vedono costantemente insidiati a causa del marcato degrado, anche dopo la scelta del Comune di aver speso denaro pubblico per la ristrutturazione dei locali ceduti a titolo gratuito alla Polizia di Stato.

C'è assoluto bisogno di interventi concreti, di pattugliamento e controlli capillari: per vincere un incontro calcistico non basta uno stadio, servono anche giocatori, allenatore e una serie di professionalità capaci di interagire con intelligenza tra loro e la criminalità non fa sicuramente sconti.


 

Associazione Politico Culturale La Città © 2012
Via Enzo Ferrari, 23 - 00012 Guidonia Montecelio (RM)
Tel. 3339173869 - P.Iva: 94062480580
Iscriviti alla nostra newsletter

Sito realizato da: Flavio Gambardella - Logo: Giulia Virgilio